Chiara Borghini

Tra il 2003 e il 2007 sostiene a Montecarlo il programma di studio di danza AD959D3E-2677-4D47-B631-3D09DBDE24F4classica presso la Académie Princesse Grace diretta da Marika Besobrasova fino al conseguimento del diploma di Excellence I, studiando con Kim Lavoignat, Eliane Mazzotta, Thierry Sette e Roland Vogel.

Negli anni 2009-2011 frequenta, con borsa di studio, il corso biennale di formazione professionale alla Scuola del Balletto  di toscana diretto da Cristina Bozzoli, dove studia con insegnanti quali Eugenio Buratti, Arianna Benedetti, Michele Merola, Simonetta Giannasi, Lucia Geppi e barbara Baer.

Nell’anno 2011/2012 entra, con borsa di studio, nella Scuola professionale DM Ballet Mantova, diretta da Daniela Borghini e Manuela Binco, dove entra a fare parte della Compagnia DM Ballet.

Nel 2013 partecipa al corso di perfezionamento professionale “Study in eVolution” organizzato dalla Compagnia eVolution Dance Theatre, diretta da Anthony Heinz, primo ballerino dei Momix e Nadessja Casavecchia.

Nel gennaio e febbraio 2014 partecipa al corso intensivo di specializzazione organizzato dalla Oniin Dance Company, la compagnia stabile del Teatro delle Celebrazioni di Bologna, diretta da Daniela Rapisarda e Alessandro Vacca.

ESPERIENZE LAVORATIVE

Dal 2015 lavora come danzatrice all’interno della compagnia di danza contemporanea Lost Movement di Nicolò Abbattista nelle produzioni : “Vissi d’Arte”, “POPoff” e “ A Domani”, quest’ultima in coproduzione con il Festival Oriente Occidente di Rovereto e l’Oplas di Umbertide;

Nel 2016 lavora con Chantry Dance Company (UK) di Paul e Rae Chantry;

Nel 2015 inizia la collaborazione come prima ballerina con Ecartè Dance Theatrer per il progetto Piccolo Principe, regia di Mirko Lanfredini, coreografie di Barbara Melica;

Nel 2015 partecipa come performer alla mostra “Abbracci” del pittore ligure  Odo Tinteri;

Dal 2013 ad oggi fa parte della GDS Dance Company Italia Balletto di Genova in qualità di prima Ballerina, assistente alla coreografia e insegnante per i ragazzi del Corso di formazione GDS CONTEMPORARYPROJECT Progetto Giovani Danzatori Direttore artistico Ciro Venosa;

Nel 2014 lavora come ballerina nel blog comic show “Vampiri a Bologna”, Spettacolo diretto da Daniele Sala e Francesco Freyrie, in cui ha la possibilità di lavorare con professionisti quali Vito, Paolo Maria Veronica, Roberto Malandrinò, Claudia pennoni e Filippo Pollini;

Nel 2012 partecipa come comparsa alle riprese del film “Romeo and Juliet” diretto da Carlo Carli;

Nel 2012 entra a far parte della compagnia DM Ballet, sotto la direzione artistica di Daniela Borghini;

Nel 2011 partecipa alle riprese del video di debutto dell’album “Inedito” di Laura Pausini, coreografie di Lacciò, direttore artistico di Modulo Project e dell’accademia Modulo Factory di Milano;

Nel 2011 viene selezionata per tre “conferenze-spettacolo” sulla storia della Danza al Teatro San Girolamo di Lucca, curate da Cristina Bozzoli e dal critico Silvia Poletti;

Nel 2007 lavora con l’Accademia Nazionale di Danza per la Prima Nazionale dello spettacolo “Amor”, musiche di R. Marengo, con le coreografie di Adriana Boriello;

Nel 2005-2006 viene selezionata nella sezione di danza classica, per la manifestazione di apertura dei Giochi Olimpici Invernali di Torino 2006, nella coreografia di Enzo Cosimi.